Stampa

Inaugurato il fontanello di Grignano (Prato)

Data pubblicazione: 27.07.2017
Data aggiornamento: 27.07.2017
27.07.2017

Inaugurato il nuovo fontanello a servizio della zona di Grignano nel Comune di Prato. Anche questo, un fontanello di ultima generazione con acqua refrigerata e gassata che è stato installato in via Miliotti. E’ ed il numero 93 sul territorio dei 46 Comuni serviti da Publiacqua.
All’inaugurazione di giovedì mattina erano presenti Simone Faggi Vice Sindaco del Comune di Prato e Simone Barni Vicepresidente di Publiacqua. Il fontanello di via Miliotti è l’ottavo installato da Publiacqua sul territorio cittadino. Inaugurazione attesa da tempo in questa zona molto popolosa e fontanello che per questo importante abitato può diventare un luogo di aggregazione oltre che un servizio.
Tutto questo a patto che il fontanello sia sentito veramente come un bene pubblico di tutti i cittadini della zona e che non continui ad essere oggetto invece di danneggiamenti e manomissioni come è accaduto nei giorni immediatamente precedenti al taglio del nastro. Almeno per quattro volte, infatti, i tecnici incaricati delle ultime operazioni precedenti l’apertura del fontanello hanno trovato l’allacciamento dello stesso manomessa con dispersione di acqua sul marciapiede e sulla sede stradale e con almeno 1 mc di acqua “rubato”. Una situazione per la quale è stata subito allertata la Polizia Municipale e per la quale il Comune sporgerà denuncia contro ignoti. Manomissioni che, se dovessero verificarsi anche dopo l’apertura ufficiale del fontanello, e quindi con tutti i macchinari in esercizio, potrebbero provocare gravi danni agli stessi macchinari ed ai vari trattamenti di potabilizzazione.
Nel complesso dei 46 comuni dove Publiacqua gestisce il servizio, sono oggi installati 93 fontanelli  di Publiacqua che in totale, dal 2011 al dicembre 2016, hanno erogato ben oltre i 280 milioni di litri di acqua con un risparmio per l’ambiente di oltre 186 milioni di bottiglie di plastica da 1,5 litri non prodotte, trasportate e smaltite, e per le tasche delle famiglie del nostro territorio di oltre 74,5 milioni di euro dati dal mancato acquisto delle stesse bottiglie.
Numeri quelli appena elencati che diventano ancora più importanti se si considera che per produrre 25 bottiglie di plastica da un litro e mezzo, occorrono 2 chilogrammi di petrolio e 17 litri e mezzo di acqua. E’ sufficiente moltiplicare questi pochi numeri per i milioni di bottiglie consumate ogni anno per avere l’idea della dimensione del risparmio ambientale: meno consumo di risorse e meno rifiuti.
Non ha potuto essere presente ma ha voluto comunicare la sua soddisfazione l’Assessore Filippo Alessi: “Gli abitanti della zona da tempo ci hanno richiesto l’installazione di un fontanello ed è con soddisfazione che, grazie a Publiacqua, siamo riusciti a dare una risposta a questa esigenza”
“Siamo molto felici di inaugurare il fontanello di Grignano – dice invece il vicepresidente di Publiacqua Simone Barni – E’ bello farlo ed è ancora più bello farlo in estate quando il fontanello può davvero fornire un servizio ancora più prezioso per i cittadini. Con l’inaugurazione del fontanello di via Miliotti andiamo ad arricchire ulteriormente la nostra presenza sulla provincia di Prato che adesso conta 19 fontanelli. Il fontanello di Grignano va inoltre a servire una zona popolosa del Comune e siamo fiduciosi che potrà diventare un punto di aggregazione per tutte le persone che vi si recheranno”.