Stampa

Tutela i tuoi diritti

Data pubblicazione: 14.07.2014
Data aggiornamento: 29.03.2017

Se ritieni che Publiacqua non abbia rispettato gli obbiettivi di qualità previsti nella Carta del Servizio hai a disposizione alcuni strumenti di tutela.
Innanzitutto è possibile presentare un reclamo scritto compilando la form presente nella sezione “Contatti” del sito Publiacqua.
Publiacqua deve risponderti entro 30 giorni, in caso contrario hai diritto ad un indennizzo automatico.
Se ritieni che la risposta non sia corretta o soddisfacente puoi rivolgerti a due Commissioni costituite per tutelare i tuoi diritti.
1) la Commissione Conciliativa Regionale, di cui fa parte anche un soggetto terzo e super partes come il Difensore Civico Regionale;
2) la Commissione Conciliativa Paritetica, facendosi rappresentare da un’Associazione dei Consumatori.

In entrambi i casi il ricorso alla Conciliazione è assolutamente privo di costi per il cittadino/utente.

La Commissione Conciliativa Regionale
La Commissione è composta da 3 membri: un Presidente (il Difensore civico regionale o suo designato), un Commissario in rappresentanza dell’Utente (nominato dall’AIT su indicazione delle Associazioni Consumatori e che l’utente stesso può comunque sostituire con il rappresentante di un’altra Associazione dei Consumatori, il proprio legale o la propria partecipazione diretta), un Commissario in rappresentanza del Gestore.
La Commissione Conciliativa Regionale emette una proposta di conciliazione che l’utente può accettare o rifiutare entro 7 giorni.

La Commissione Conciliativa paritetica
La Commissione Conciliativa paritetica prevede la presenza di due conciliatori, uno nominato dal gestore ed uno dall’Associazione dei Consumatori che ha promosso la conciliazione a nome del cittadino richiedente. Il verbale redatto dalla Commissione ha efficacia di accordo tra le parti, anche di natura transattiva. Anche in questo caso la Commissione emette una proposta di conciliazione che l’utente può accettare o rifiutare entro 7 giorni.

Di seguito trovi il Regolamento, i moduli per l’istanza (Modulo per istanza - Commissione Conciliazione Regionale; Commissione Conciliazione Paritetica) alle due Commissioni e una sintesi dell’iter da seguire e delle tempistiche relative alle stesse istanze presentate alle due Commissioni (Procedura - Commissione Conciliazione Regionale; Procedura - Commissione Conciliazione Paritetica).

Ti ricordiamo inoltre che puoi chiedere informazioni a Publiacqua relative alle pratiche che riguardano la tua utenza o comunque inerenti il servizio a te erogato sempre compilando la form presente nella sezione “Contatti” del sito Publiacqua.