News

Stampa

Inaugurato il primo fontanello di Serravalle Pistoiese

Data pubblicazione: 08.08.2012
Data aggiornamento: 09.08.2012
Javascript is required to view this map.
09.08.2012

Questa mattina il Sindaco di Serravalle Pistoiese, Patrizio Mungai, l’assessore ai Lavori Pubblici ed all’Ambiente, Luca Santucci, ed il consigliere di amministrazione di Publiacqua, Caterina Ammendola. hanno inaugurato il fontanello di ultima generazione H2O GAS di via Provinciale Montalbano a Casalguidi (parcheggio palestra comunale). Come detto è il primo fontanello per il Comune di Serravalle Pistoiese. Con quello di via Montalbano sono cinquantuno i fontanelli installati complessivamente da Publiacqua che continua così la campagna di promozione dell’acqua pubblica del rubinetto che sta riscuotendo un successo straordinario in tutti i territori delle province di Firenze, Prato e Pistoia e del Valdarno aretino, con grande richiesta da parte dei cittadini e consumi record in tutti i punti di distribuzione.

“Questo è il primo di due fontanelli che saranno attivati a Serravalle Pistoiese – ha detto il Sindaco Patrizio Mungai – L’altro lo apriremo a settembre in via dei Salici a Masotti. Come la maggior parte degli altri fontanelli installati da Publiacqua, anche il fontanello di Casalguidi erogherà acqua gratuita per i nostri cittadini. Ringrazio la Provincia di Pistoia e Publiacqua per il loro contributo alla realizzazione di quest’opera”.

“L’installazione di fontanelli – ha detto invece l’assessore Santucci – rappresenta un ulteriore passo in avanti ed una tappa importante nel nostro impegno per la salvaguardia dell’ambiente in quanto ci consente una significativa diminuzione dei rifiuti”.

 “Inauguriamo con grande piacere il primo fontanello di Serravalle Pistoiese – ha commentato invece Caterina Ammendola, consigliere di amministrazione di Publiacqua – I litri erogati dai fontanelli già installati, le code costanti di cittadini che vi si recano a prendere l’acqua e l’essere diventati essi stessi un luogo di socializzazione, ci confortano sull’apprezzamento generale per questa iniziativa. Oggi inauguriamo un fontanello che va a servire una località molto popolosa come Casalguidi e siamo sicuri che questo servizio sarà molto apprezzato dai cittadini. Continuiamo così la nostra campagna per la cosiddetta “acqua del sindaco”, il fontanello lancia diversi messaggi importanti e positivi per l’acqua del rubinetto: bene pubblico prezioso, valore da tutelare, riduzione di rifiuti e inquinamento, risparmio di plastica, petrolio e dell’acqua necessaria per produrre bottiglie in Pet, riduzione della spesa delle famiglie in una regione come la Toscana dove oggi siamo ancora paradossalmente al top in Europa per consumi di acqua imbottigliata (ogni famiglia spende in media 270 euro per le minerali e 240 euro per la bolletta dell'acquedotto)”.

Con quello inaugurato oggi salgono a 51 i fontanelli attualmente in funzione nel territorio di Publiacqua, di cui 15 a Firenze, 5 a Pistoia, 4 a Bagno a Ripoli, 3 a Tavarnelle Val di Pesa, 3 a Lastra a Signa, 2 Montemurlo, Prato, Quarrata, Signa, Campi Bisenzio, e Impruneta, 1 Sesto Fiorentino, Serravalle Pistoiese, Pian di Scò, Montevarchi, Calenzano, Vernio, Agliana, Pontassieve, Poggio a Caiano. Complessivamente, al 31 dicembre 2011, i 28 fontanelli fino ad allora installati hanno erogato nel nei dodici mesi precedenti oltre 22 milioni di litri di acqua e nei primi sei mesi del 2012 l’erogato è già salito oltre gli 13 milioni di litri.