Data pubblicazione: 14.10.2022
Data aggiornamento: 14.10.2022

Amministratori di Condominio

Sul sito Publiacqua è presente uno nuovo strumento di calcolo di semplice utilizzo che consente la ripartizione degli importi fatturati tra ciascuna utenza indiretta secondo i criteri stabiliti nel TICSI in ottemperanza a quanto stabilito dall’art. 21 della delibera ARERA n. 218/2016, integrata e modificata dalla delibera 609/2021/R/IDR.

Lo strumento di calcolo è raggiungibile al link https://www.publiacqua.it/simulazione-calcolo-tariffa-utente/ e va a sostituire il precedente strumento di ripartizione “Gestione Condomini”.

Compilando i campi e selezionando le informazioni indicate, in pochi e veloci passaggi, sarà possibile conoscere il costo dei consumi idrici e produrre un riepilogo del conteggio in PDF.

Il tool calcola esclusivamente il costo delle componenti fisse e variabili della tariffa ed in particolare, per tutti e tre i servizi che compongono l’articolazione tariffaria (acquedotto, fognatura e depurazione): quota fissa, quota variabile e componenti perequative.

La simulazione pertanto non tiene conto di addebiti e spese diverse da quelle suddette e non rappresenta un documento di fatturazione ufficiale avendo un scopo meramente esemplificativo, salvo errori, omissioni e arrotondamenti.

Si ricorda infine che la tariffa all’utenza è determinata nel rispetto di quanto previsto dalla Delibera 580/2019/R/idr approvata dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) in data 27 Dicembre 2019 con la quale, la stessa Autorità, definisce il Metodo Tariffario vigente per il periodo 2020-2023.

Le tariffe per l’anno 2022 sono state approvate con delibera ARERA n. 59/2021 in data 16 febbraio 2021.